Milioni di passi- progetto nato dalla campagna di Medici Senza Frontiere

Dal progetto "Milioni di passi" per le scuole elaborato da Medici Senza Frontiere due scuole superiori, una di Brindisi ed una di Carcare (Savona), coinvolgeranno 3 classi di studenti nell'analisi delle unità didattiche proposte da MSF. Le classi saranno suddivise in gruppi, lavoreranno con titanpad per il brainstorming, ed un foglio...

Le due prof si confrontano e si salutano su Skype...

Ieri, lunedi' 19 giugno, io e la professoressa Maria Rosa Simonassi ci siamo incontrate via Skype per tirare un po' le somme del nostro progetto, ed anche per pianificare progetti futuri.

Abbiamo chiaccherato a lungo, raccontandoci cosa è andato bene durante il progetto e cosa c'è ancora da migliorare. Ci siamo dette, ad esempio, che per il prossimo anno faremo i gruppi misti, con studenti di scuole diverse, che ci prenderemo più tempo, perchè siamo andate di corsa, che coinvolgeremo anche scuole al di fuori dell'Italia. Abbiamo avuto la possibilità di "farci un po' le ossa" e di imparare dagli errori commessi per migliorare. Ma soprattutto siamo molto contente di come è andato il tutto, della soddisfazione dei ragazzi, ed anche del fatto di avere avuto la possibilità, tramite il Twinspace dedicato, di conservare con ordine e criterio tutti i passi del progetto, per poterlo anche riguardare con "affetto" in futuro. Questo vale sia per noi docenti che per i nostri studenti.

Author: Giovanna Zito
Last editor: Giovanna Zito