Milioni di passi- progetto nato dalla campagna di Medici Senza Frontiere

Dal progetto "Milioni di passi" per le scuole elaborato da Medici Senza Frontiere due scuole superiori, una di Brindisi ed una di Carcare (Savona), coinvolgeranno 3 classi di studenti nell'analisi delle unità didattiche proposte da MSF. Le classi saranno suddivise in gruppi, lavoreranno con titanpad per il brainstorming, ed un foglio...

1991: 25.000 sbarcano a Brindisi, una testimonianza diretta, 28 maggio 2017, il possibile arrivo di 50 profughi di guerra suscitano reazioni ben diverse

Qui un articolo de "Il Fatto Quotidiano", che racconta quello che successe 25 anni fa, nel febbraio del 1991. 25.000 Albanesi sbarcarono nel porto di Brindisi, fuggiti all'improvviso, senza portare niente con sè.  Come si comportò la nostra città?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/06/brindisi-25-anni-fa-il-primo-grande-sbarco-25mila-albanesi-arrivarono-in-24-ore-ecco-le-loro-storie/2522245/

 

Sei mesi dopo, l'8 agosto del 1991, un'altra nave con 20000 Albanesi approda in Italia, stavolta a Bari. L'accoglienza stavolta è diversa; questo articolo de "Il Fatto Quotidiano" ci racconta di quel viaggio

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/08/08/migranti-25-anni-fa-a-bari-lo-sbarco-di-20mila-albanesi-cosi-arrivarono-con-la-nave-dolce/2963013/

E' stato realizzato anche un film su quest'esodo dal titolo "La nave dolce", a seguire il trailer

 

Abbiamo voluto saperne di più su questa vivcenda, e così un alunno Matteo Carcanaj, insieme con Giuseppe Roma, ha realizzato questa breve intervista a sua madre, arrivata dall'Albania insieme al marito nel 1991

28 maggio 2017, di fronte alla possibilità di ospitare 50 profughi in un centro SPRAR da realizzare in un quartiere della città, scendono in campo le parrocchie con una lettera aperta contro la fobia anti-immigrati

http://www.brindisireport.it/cronaca/Azione-Cattolica-contro-pregiudizi-razziali-nei-confronti-di-apertura-Sprar-in-quartiere-di-Brindisi.html

Author: Giovanna Zito
Last editor: Giovanna Zito