Milioni di passi- progetto nato dalla campagna di Medici Senza Frontiere

Dal progetto "Milioni di passi" per le scuole elaborato da Medici Senza Frontiere due scuole superiori, una di Brindisi ed una di Carcare (Savona), coinvolgeranno 3 classi di studenti nell'analisi delle unità didattiche proposte da MSF. Le classi saranno suddivise in gruppi, lavoreranno con titanpad per il brainstorming, ed un foglio...

Eventi sincroni (videoconferenze)

Una prima videoconferenza è stata organizzata il 26b aprile con la presenza del sig,.Mario Ninno, infermiere che lavora per il WFP, il programma alimentare delle Nazioni Unite che sta cercando di portare sollievo alle popolazioni del SUd Sudan, decimate da una devastante guerra civile e da una carestia dichiarata ufficialmente dall'ONU:  si tratta di una situazione davvero drammatica, e gli aiuti umanitari dell?ONU sono indispensabili a questo popolo davvero in una posizione disperata.

Il sig.Ninno ci ha raccontato della sua esperienza lavorativa, che dura ormai da 15 anni; come infermiere, ha visto paesi in guerra, situazioni davvero drammatiche e pericolose, ha lavorato in condizioni estremamente disagiate e ha corso rischi personali notevoli.

La sua testimonianza, molto viva e sincera, ha colpito molto gli studenti, che gli hanno rivolto molte domande, tutte caratterizzate da interesse e partecipazione per la situazione in cui molto spesso altri essere umani si sono trovati.

i ragazzi della IV ginnasio del Liceo Calasanzio di Carcare hanno preparato con la professoressa Antonietta Musante, docente di matematica, un documento Numbers relativo a dati statistici sull'analfabetismo e la povertà dell'Italia (nei decenni passati), del Paraguay e del Sud Sudan. I ragazzi hanno incontrato alcune difficoltà nel reperire i dati per il Sud Sudan in quanto il paese, nato da pochi anni dalla scissione con il Nord Sudan, e dilaniato da una terribile guerra civile, non può offrire dati significativi per un'indagine statistica. Tuttavia i pochi dati disponibili su internet hanno evidenziato una situazione davvero drammatica, dal punto di vista socio economico. Anche il Paraguay presenta un panorama sociale ed economico poco incoraggiante, ma la situazione di pace permette comunque una qualità di vita decisamente migliore rispetto alla nazione africana. Di seguito si trova il link relativo ai grafici. L'uso di Numbers ha permesso agli studenti di lavorare in gruppo, in sincrono, e di condividere il loro lavoro con gli studenti di Brindisi. 

https://www.icloud.com/numbers/0QAXJdEFLkcMHtfxJvNL_9cug#Grafici_Milioni_di_Passi

 

Author: Giovanna Zito
Last editor: Maria Rosa Simonassi